Difetti refrattivi

PRINCIPALI DIFETTI REFRATTIVI

MIOPIA difficoltà a vedere lontano. Il fuoco cade prima della retina. Il bulbo oculare è più lungo della norma.

IPERMETROPIA difficoltà a vedere sia lontano che vicino. Il fuoco cade oltre la retina. Il bulbo oculare è più piccolo della norma.

ASTIGMATISMO difetto di messa a fuoco dovuto alla conformazione della cornea che nel soggetto normale ha forma simmetrica, sferica mentre nell’astigmatico ha forma asimmetrica, ellissoidale, ovalare. Nella cornea normale tutti i meridiani hanno uguale potere refrattivo mentre nell’astigmatico i meridiani hanno potere refrattivo diverso.

PRESBIOPIA difficoltà a mettere a fuoco per vicino per il fisiologico irrigidimento dei tessusti dovuto all’età.